Quando si decide di aprire un proprio sito internet, soprattutto un Blog personale, scatta sempre l’ansia del foglio bianco, quello che nel gergo viene chiamato il blocco dello scrittore.

Mettiamo subito le cose in chiaro: non devi essere assolutamente uno scrittore o un laureato in lettere per avere un proprio sito internet.

Scrivere per il web non è come scrivere per una rivista, un quotidiano o per un tema scolastico.

cosa devo scrivere in un sito internet

Sul web non sei “giudicato” per come scrivi, ma per quello che scrivi. Resta inteso che i tempi verbali, la punteggiatura e la grammatica in generale sono comunque fondamentali.

Torniamo alla nostra domanda iniziale: Cosa devo scrivere in un sito internet?

Quello che vuole leggere il tuo potenziale cliente.

La prima azione da compiere, infatti, è proprio quella di analisi. Capire esattamente cosa vuole leggere il tuo pubblico e soprattutto cosa sta cercando.

Non ti ho detto ancora la cosa più importante: non devi rivolgerti a tutti, ma una nicchia ben specifica.

Ti faccio un esempio banale:

Supponiamo che tu conosca bene il mondo delle scarpe e tu voglia aprire un sito internet dove parli proprio di questo argomento.

Se parli di scarpe in generale farai molta fatica ad affermarti come esperto e sarà più difficile conquistare una fetta di mercato.

Se invece vai più nello specifico, ad esempio scarpe con tacco 12 o scarpe da golf o scarpe da calcio, riuscirai a colpire una area più limitata, ma molto profittevole.

Cosa devo scrivere in un sito internet? Informazioni utili e di qualità.

La differenziazione è quello a che devi puntare e le informazioni sono lo strumento per far breccia nella mente dei tuoi lettori.

scrivere per il web

Parti quindi dalla scelta di una nicchia specifica di cui sei esperto e inizia a scrivere articoli interessanti (anche brevi di sole 300 parole). Scrivi proprio come parleresti  davanti ad una bella birra fresca sul terrazzo di casa. Non buttarti in tecnicismi superflui o parole complicate.

Parla come mangi

Vedrai che all’inizio ci metterai 5 ore per scrivere un misero articolo da 300 parole, ma con il passare del tempo farei lo stesso in meno di 30 minuti. Come per tutte le cose, ci vuole allenamento, costanza e impegno.

Riassumiamo quindi quello che devi fare prima di iniziare a scrivere:

  1. Analisi: Fai una analisi precisa su cosa sei davvero esperto ed appassionato.
  2. Ascolta: Consulta Forum del settore, gruppi specifici su Facebook e chiedi alle persone che sono appassionate come te cosa cercano e cosa vorrebbero trovare in un sito.
  3. Ruba: studia la concorrenza, leggi i lori articoli e cerca di mettere in risalto i loro punti di forza e soprattutto quelli di debolezza. Non devi copiare, devi prendere spunto per fare meglio e in maniera più approfondita.

Sai perché Internet ha così tanto successo? 

Perché ci fa risparmiare tempo.

cosa devo scrivere

Una volta, ad esempio, se dovevi acquistare un’auto eri costretto a girare per più concessionarie per sapere informazioni specifiche sulla vettura (con il rischio che il venditore ti dicesse solo gli aspetti positivi e tralasciasse quelli negativi).

Oggi cosa fai?

  • Ti siedi sul divano
  • Vai sul sito internet della casa madre per raccogliere le informazioni tecniche
  • Vai sul sito internet di Al Volante o Quattroruote per cercare approfondimenti
  • Vai su Autoscout24 per trovare i migliori prezzi
  • Vai dal concessionario più vicino a casa

Hai capito il potenziale di internet?

La gente ha paura di esser “fregata” e così si informa. E parte sempre dal web. Il primo approccio è qui.

Le persone sono assetate di informazioni e un sito internet è il miglior contenitore.

Cosa devo scrivere in un sito internet? Recensioni dei tuoi clienti.

Questa è forse l’aspetto più importante quello che può condizionare l’acquisto o meno di un tuo prodotto o servizio.

Le persone vogliono sapere cosa dicono i clienti che hanno già acquistato da te:

  • Come si sono trovare con te: professionale, sbrigativo, preciso, ecc… ecc…
  • In quanto tempo è arrivata la merce
  • La qualità dei tuoi prodotti o servizi
  • La tua capacità di risolvere eventuali problemi

 

 

E’ la stessa cosa che, se ci pensi, fai anche te quando vuoi acquistare qualcosa su Amazon o vuoi andare in vacanza e devi prenotare un albergo: leggi le recensioni delle persone che ci sono state o l’hanno già acquistato.

E’ questa dal chiave del successo di Amazon e TripAdvisor. Spesso il prezzo viene anche dopo.

Non ci credi? Pensi che il prezzo sia ancora la cosa più importante? Ti dimostro subito il contrario.

Supponiamo che tu debba andare in un Hotel a Rimini e hai un budget di 1000€. Vai su Tripadvisor e individui due Strutture uguali in termini di servizi offerti e distanze dal mare.

Il primo costa 900 € e ha 5 recensioni (3 negative e 2 positive)

Il secondo costa 1000€ è ha 5 recensioni tutte positive.

Cosa scegli?

Ne sono certo: il secondo albergo.

E’ questa la potente arma delle recensioni e se usata bene ti consente davvero di vendere in maniera automatica grazie alla soddisfazione del tuo cliente.

 

BANNER TI SERVE AIUTO cerchio

 

 

 

Cosa stai Aspettando? Iscriviti alla nostra Community e inizia a ricevere consigli utili e pratici da mettere Subito in pratica.

Lascia i tuoi dati e riceverai in modo costante suggerimenti preziosi per la tua attività.

I agree to have my personal information transfered to GetResponse ( more information )

Tengo alla tua Privacy. I tuoi dati sono al sicuro e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un click.

The following two tabs change content below.
Felicemente Sposato con Stefania, Padre di Viola e Andrea, Digital Manager per Professione e Blogger per Passione. Aiuto le persone a crearsi la propria identità digitale grazie a un sito su misura.

Ultimi post di Stefano di Sito Su Misura (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *